Scena da un matrimonio

Non amo particolarmente partecipare ai matrimoni.
Faccio sempre una grossa fatica ad attendere cosà tante ore, tra celebrazione e ricevimento, per non so bene cosa.
Epperò, se c’è un momento che mi piace, e anche parecchio, è quando servono il sorbetto. Tipicamente è al limone ma un giorno, con mia somma gioia, ci arrivò alla pera. Non seppi resistere. Credetemi se vi dico: un vero delirio. Sia per la mente che per il palato. Bevvi 12 sapidi bicchieri in un turbine di gusto più che primaverile.
Ieri, invece, in un’occasione più unica che rara [1], l’assaggio è stato alla mela. Niente male, certo, rispetto al gusto di limone, ma nulla di paragonabile alla pera.

[1] La qualità  della foto è pessima, lo so, ma provvisto del solo cellulare è il massimo che sia stato possibile fare.

technorati tags: ,

11 pensieri riguardo “Scena da un matrimonio

  1. >Patty confermo, un’alancia in più, una in meno. 🙂

    >Signora Ministro che fa adesso, siamo passati al Lei? Ma non mi chiamava con il mio nome di battesimo? 😀

    E poi, non si chiamava Rosy? 😀

    P.s. (messaggio per il puparo)
    Facciamo i conti venerdì sera quando ci vedremo.
    Per un attimo… 😆

  2. Egregio signor Dalianera,
    non so chi Lei sia nè come è entrato in possesso della foto, ma La esorto caldamente a toglierLa, in quanto scattata (e pubblicata) senza alcun permesso da parte mia.
    La saluto,

    On. Rosi Bindi

  3. accidenti alla fretta ho di nuovo coniato un nuovo termine (scusate il gioco di parole) alancia, potrebbe sembrare un termine romanesco aho passame l’alancia diceva cesare a bruto!!!

  4. non so che dire in merito ai sorbetti, perà spezzo un alancia in favore della Bindi, a inizio legislatura quando ho lavorata all’accoglienza deputati e tra gli altri mi è capitata lei, posso dire che è una persona gentile, simpatica e anche molto autoironica, lo stesso non posso dire di altri (ahimè) nostri rappresentanti!!!

  5. >Ed con una Bindi così fuori giri, come l’abbiamo vista noi, non poteva che essere un matrimonio con i fiocchi.

    >Puntoeacapo sembrava di sì, le scene sono state sempre quelle. Anzi, una particolarità l’abbiamo avuta: siamo stati sotto scorta ministeriale. Mica capperi.

    >Matteo & kiara pare che la sua donna sia anche una gran gnocca, almeno così DICOno perché io non ne ho viste…

    >Kiko sei proprio un ingegnere.
    Vergognati subito altro che trono.

I commenti sono chiusi