Sparizioni

Io ci ho provato ad essere paziente, ma proprio non ci riesco. La faccio breve: le mie amate riviste continuano a sparire. Nonostante la sottoscrizione di un abbonamento annuale, continuo a non ricevere le mie copie a casa. Allora, davvero, non so più cosa fare. Il postino è latitante, i sospetti sul ladro d’autore aumentano e io percepisco nel mio intimo un’incazzatura latente (per il momento) che non so per quanto ancora riuscirò a contenere.
Io aspetto. Nel frattempo ditemelo voi: cosa debbo fare?

technorati tags: , ,

9 pensieri riguardo “Sparizioni

  1. >fraba dovessi coglierlo sul fatto, non sai che mazziatone gli regalo…

    >Patty e chit non credo serva a molto: il maligno è invisibile. Serve un randello appuntito per punirlo come si deve, ecco cosa servirebbe.

    >Ed disdico l’abbonamento e faccio come dici: meglio passare dall’edicolante.

  2. Credo che l’unica sarebbe mettere una webcam indirizzata sulla buca delle lettere 24 ore al giorno…. secondo me diventi pure famoso 😉

  3. Pensavo fosse una rivista straniera e allora il mio cervello cominciava a fumare 🙂

    Ormai l’abbonamento l’hai fatto, prova a chiedere a Micromega di spedirti la copia in busta anonima, sigillata. Per il futuro, se proprio vuoi un consiglio, chiedi al tuo edicolante di tenertene una copia, forse è la soluzione migliore.

  4. io ho messo una cassetta dove entrano le riviste, salvo che poi il postino me le lascia sempre per terra!!!!
    metti una telecamerina sulla buca delle lettere così becchi chi ti frega i giornali
    scrivi un avviso dove fai ben presente che rubare la posta altrui è un reato penale!!!

  5. per me, hai dei vicini scrocconi…
    posto per l’appostamento con successivo “cappottone” allo sbafo-lettore 😉

  6. >Alex ormai io ci ho rinunciato, ma giuro che se lo piglio…

    >elenaalf ci sto pensando a farlo sul serio.

    >puntoeacapo iniziamo a stilare questo programma: lo voglio reazionario, di lotta e di governo.

I commenti sono chiusi