Se non giochi non vinci

Io lo so che non devo mai scommettere, perché poi, a scommettere, io perdo sempre.

Non sono mai stato bravo a cogliere i segnali che mi suggeriscono di stare buono, fermo e al mio posto. Di non dire nulla. Di non tentare. Eppure, ogni buona volta che ne intravedo l’occasione, ci provo, mi cimento, e puntualmente, ne esco sconfitto.

L’ultima toppata, in ordine di tempo, è stata questa.

Non l’avevo mai visto prima di oggi un avviso cosà, non credevo che esistesse ed infatti ho scommesso. Contro. Invece c’è, l’hanno realizzato prima e piantato poi, e il mio avversario di turno – quel cialtrone – mi ha regalato la prova fotografica, stellette di natale incluse, come prova della mia incapacità  a puntare sul convincimento giusto.

Qualcuno, secondo me, quel cartello l’ha piazzato là nottetempo solo per il gusto di farmela perdere, la scommessa.

technorati tags: , ,

10 pensieri riguardo “Se non giochi non vinci

  1. puntoeacapo quello fu un grande orgasmo collettivo, non una mia personale scommessa… quanti ricordi, cazzo! 😀

    Ecocompatibile su rotaie, ecco, debbo dire che mi piace proprio. 😉

  2. Ma come e il nostro 13 e quattro dodici? Beh certo anche li stavamo per prendere una fregatura… perà che soddisfazione!

    P.S. Cmq ha ragione Alex era una scommessa persa in partenza, ma è normale che tu non l’avessi mai vista. Mentre io, ed immagino anche Alex, siamo i coglioni in macchina che aspettano al passaggio a livello ed abbiamo tutto il tempo di leggerci anche il giornale, figurati i cartelli, tu sei quello che giulivo ed ecocompatibile passa con il treno.

  3. Mr. Cima come sta? Tutto bene?

    Quanto alla sua curiosità, be’, avendo scommesso con un coinquilino, ho perso l’equivalente di una settimana di pulizie in casa (leggasi cessi, pavimenti e cucina – compreso il lavaggio dei piatti).

    Perché, lei, cosa aveva intuito dalla mia tag? 😀

  4. >elisewinfox mi sto rovinando, ma a questo punto ho deciso: la smetto. 😀

    >Patty in linea teorica me lo dico anch’io (scommetto perché sono quasi certo di vincere), ma poi… non lo faccio più, giuro. 😀

    >Mad scommettevo anch’io, sulle partite, ma solo qualche volta, poi ho smesso. Non si beccava nulla.

    >chit con quelli che ne sanno sempre di più, è normale perdere. Ci rinuncio, anche se è dura.

    >Alex hai perfettamente ragione, ma giuro che un segnale così non l’avevo mai visto (e dire che di passaggi a livelli, nella mia vita, ne ho visti parecchi). 🙂

  5. Un po’ come quelli sempre bravi a fare affari, che comprano a 10 e rivendono (usato) a 15. Ecco… io sono quello che nella catena compra a 15 quindi… ti capisco bene :-S

  6. io scommetto solo quando sono assolutamente sicura di vincere 😉

    oh perà una volta ho vinto al totocalcio: 20mila lire
    e una volta al lotto: 50 euro

  7. Ma spegnere i motori in prossimità di un passaggio a livello? Perché il triangolino con la staccionata, mica mi ricordo cosa significa… :-S
    Comunque, tu puoi anche continuare a scommettere, ma datti un limite, per esempio mutande e casa… lasciale stare 😉 😀

I commenti sono chiusi