A mezzo stampa

Dopo alcuni mesi, stamattina, sono tornato in edicola per acquistare una copia de Il Giornale, per la serie, facciamoci del male. Di fronte a me, ho trovato un uomo cupo e più incazzato del solito: il mio edicolante di fiducia. Non l’ho visto in splendida forma. Anzi, per scrivervela tutta, l’ho visto parecchio male. Doveva aver passato una brutta notte peggiore della mia*. Ancora adesso mentre ci penso, sono convinto che parlasse addirittura da solo.

*Mi sono alzato dal letto che non potevo più parlare a causa di un labbro spaccato e gonfio. Poiché quando sono andato a dormire ero sobrio, delle due l’una: o nel dormiveglia qualcuno mi ha riempito di botte senza che me ne accorgessi, oppure sono diventato un sonnambulo che sale e scende le scale interne di casa con poca scioltezza.

technorati tags: , ,

Pronostico austroelvetico

A pochi minuti dall’inizio di ogni campionato di calcio internazionale, che sia l’europeo o il mondiale questo non importa, bisogna puntare su di una squadra di rincalzo: questo perché dovessimo uscire prima, noi del tricolore, almeno ci sarebbe un motivo in più, ancora un qualcosa, per continuare a seguire gli incontri*. Ebbene, la mia scelta per quest’anno, al di là dei colori nazionali, cade su di loro: le furie rosse.

*Il caso in cui entrambe le formazioni sopra menzionate escano di scena al primo turno non è statisticamente rilevante. Quindi sono al sicuro.

technorati tags: ,

Coney Island

Ieri sera stavo guardando la puntata di Sfide (Rai3) quando ad un certo punto, sulle immagini di un calcio di rigore (peraltro calciato male), ho riascoltato con sorpresa un vecchio pezzo strumentale che pensavo aver dimenticato. Faceva da bellissima colonna sonora in un film di culto anni ’70 che conosco battuta per battuta. Al primo che indovina a quale film appartiene, dono tanta stima e immenso rispetto.

Membata

Qui c’era un post che conteneva le mie impressioni sulle ultime due puntate di Lost (quarta stagione), ma il buon WordPress (che iddio lo abbia sempre in gloria) ha pensato bene di inghiottirlo senza fare neppure il ruttino. Immagino che dipenda dalla sua voglia di essere aggiornato alla nuova versione 2.5.1 ma per il momento non credo sia il caso, tiè.

technorati tags: , , , , ,