5 pensieri riguardo “Spartacus

  1. Sto leggendo il libro con interesse.
    é scritto con grande semplicità e si fa leggere con passione.
    Traspare da questo libro,oltre al grosso senso di legalità e rispetto del proprio lavoro, l’umanità di gran parte degli operatori della giustizia e soprattutto fa chiarezza nella bolgia degli eventi camorristici del casertano. Prima della lettura non avevo chiaro come era avvenuto il passaggio dalla NCO di raffaele cutolo ai vari la torre bidognetti schiavone ecc… il libro con una semplicità quasi didattica ricostruisce disinvoltamente il passaggio di testimone da una famiglia all’altra. Mi è piacuto molto
    é consolante apprezzare l’impegno di un magistrato che crede nella legge e lavora per applicarla nel modo più funzionale e rispettoso possibile della stessa al fine di perseguire il crimine rispettando comunque l’uomo.

  2. mi hai preceduto di poco, anche io ho quasi finito di leggerlo e ne farò un post: è un libro che fa capire quanto impegno mettono i magistrati seri nel loro lavoro e quello di cui ha bisogno la giustizia, altro che le riforme che ci vogliono propinare

I commenti sono chiusi