Archivio mensile:aprile 2012

Con gli occhi puntati su Rotterdam

E adesso, cara Federazione, che cosa si fa? Non penserai mica di lasciare, a casa, la nuova primatista italiana sulla Maratona (2h23’44”) senza portarla ai Giochi Olimpici di quest’estate, a Londra? Sarebbe uno smacco di quelli tosti, ecco cosa.
Anna Incerti (2h25’32”), Rosaria Console (2h26’10”) e Nadia Ejjafini (2h26’15”): avrebbero preso parte (solo) loro tre alla maratona dei Giochi, il prossimo 5 Agosto, in rappresentanza della nostra squadra; ed invece, che cosa ti combina Valeria? Va a Rotterdam e ti piazza non solo il suo nuovo primato personale (il precedente era di 2h26’33”) ma addirittura il record italiano. Spettacolare, davvero molto brava. Credo che il commissario tecnico italiano più che gioire, oggi, abbia avuto un brutto quarto d’ora.

Aggiornamento: l’aria è quella, infatti. Noi, speriamo solo che non avvenga.

technorati tags: , ,